Minotti nasce negli anni Cinquanta da un’intuizione di Alberto Minotti. La dimensione artigianale delle origini si modifica presto, già negli anni Sessanta l’azienda ha caratteri industriali. Il passaggio successivo si deve a Renato e Roberto Minotti: tra i Settanta e gli Ottanta fanno del loro cognome un marchio riconosciuto in Italia e all’estero.Responsabili delle strategie dell’azienda, i due fratelli Minotti condividono la linea creativa, le specificità stilistiche e i principi estetici con l’architetto Rodolfo Dordoni, che dal 1997 coordina le collezioni. Formula chiave dell’identità Minotti è il Made in Italy. Concretamente: tradizione e tecnologia. Il sapere degli artigiani rifinisce un prodotto nato dalla più moderna meccanizzazione. L’intelligenza delle mani offre sensibilità ed emozioni alla precisione industriale. Contemporaneità, comfort, affidabilità, durata. Grazie a tutto questo Minotti è diventato leader del settore e si colloca oggi tra i principali operatori nella produzione e nella commercializzazione di imbottiti e mobili destinati a clienti sofisticati e consapevoli.